31 dicembre, la notte di San Silvestro in Liguria

Il lungo week end di San Silvestro che comprende la notte del 31 Dicembre è caratterizzata da molti eventi. In particolare un capodanno nelle Cinque Terre molto diverso da quello tradizionale.

A Genova il Capodanno è Speciale. Nel week end sarà possibile visitare il centro storico di Genova, alcuni dei suoi Palazzi Rolli, entrati a far parte del Patrimonio dell’Umanità UNESCO, le Botteghe Storiche, il Porto Antico e il Castrum, grazie agli stretti “caruggi” (viuzze) del centro storico più vasto d’Europa, dei suoi tanti misteri e del patrimonio architettonico rappresentato dai Palazzi dei Rolli, entrati a far parte del Patrimonio dell’Umaità UNESCO.

Sono molte le attrattive da visitare in questa zona, prime fra tutte il famoso Acquario di Genova: qui potrete vedere da vicino foche, pinguini, delfini e squali. Molto interessante è anche il Galata Museo del Mare, dove possiamo apprendere la storia dei grandi esploratori del mare, primo fra tutti Cristoforo Colombo: questo è senza dubbio il più grande museo marittimo del Mediterraneo.
Sempre nei dintorni troviamo la Città dei Bambini, un’area dedicata al divertimento e all’apprendimento, giocando, dei bambini.

Per gli amanti della musica la Liguria offre spettacoli stupendi per la notte di San Silvestro. A dieci anni dalla morte, la città di Genova rende omaggio ad uno dei suoi più grandi cantautori: Fabrizio De Andrè. Uno dei modi scelti per farlo è questa grande mostra fatta di un allestimento virtuale e interattivo curato dal collettivo Studio Azzurro. Cinque sale nel Palazzo Ducale di Genova per vedere i cimeli, visivi e musicali, che riguardano la vita e l'arte di De Andrè.

Estate in Liguria, le migliori offerte del 2018 per vivere le cinque terre