Le offerte last minute a settembre in Liguria le più interessanti ...

Il mese di settembre in Liguria diventa il periodo più favorevole grazie alle offerte last minute. Visitare la Liguria a settembre è ciò che di meglio si possa fare grazie al suo clima e alla meraviglie che questa terre propone.

Riomaggiore


Da non sottovalutare la visita delle Cinque Terre a settembre in Liguria, ma oggi parliamo di Riomaggiore. Storicamente essa sorge all'ombra della Repubblica Marinara di Genova, anche se una leggenda anticiperebbe la sua nascita intorno all'ottavo secolo dopo Cristo. E' invece il periodo medievale che vede Riomaggiore crescere intorno alla foce del “Rivus Major”, il torrente che da il nome alla cittadina. Schierata con Genova durante le guerre contro Pisa, il borgo crebbe di importanza, anche se la sua posizione distaccata, con scarse possibilità d'accesso via terra, lo vide per secoli rimanere isolato e dimenticato come il resto delle Cinque Terre.

Riomaggiore si raggiunge facilmente: per arrivare qui da La Spezia si impiega davvero poco tempo, il capoluogo di provincia dista poco meno di 15 km e la strada risulta piuttosto scorrevole. In alternativa c'è il treno, forse il modo più facile ed economico per spostarsi tra le Cinque Terre, che offre oltremodo scorci panoramici e spettacolari.

Savona


Infine, per gli amanti della gastronomia, parliamo della provincia di Savona, La cucina è contaminata anche da quella piemontese viste le vicinanze ed alterna piatti di pesce a specialità di terra. Fra i piatti tradizionali troviamo la “panissa”, una polenta di farina di ceci e la trippa in brodo chiamata anche la “colazione del marinaio” che si può assaporare generalmente presso il porto. Tra i dolci segnaliamo gli Amaretti di Sassello ed i “chinotti” con conditi o con liquore. Fra i vini troviamo il Doc della Riviera di Ponente, i bianchi Lumassina della zona di Finale ed i rossi dell’entroterra di Albenga.

Estate in Liguria, le migliori offerte del 2018 per vivere le cinque terre