I viaggi di maggio nel 2013 in Liguria, sono per chi vuole risparmiare e godersi questa terra

Il mese di maggio è ideale per i viaggi in Liguria nel 2013, non solo per le offerte dell'ultimo minuto.

Il viaggio in Liguria in primavera e per i veri intenditori di viaggi, infatti a cominciare dal mese di maggio grazie alle promozioni e al clima eccezionale della Liguria vale proprio la pena visitarla.
Se viaggiate a Genova vi consigliamo di vedere Il borgo di Boccadasse, alla fine del lungomare di Corso Italia, è un antico borgo di pescatori che si è mantenuto integro. I pescatori fanno ancora la parte del padrone, insieme ai tanti genovesi che vi si ritrovano, in tutte le stagioni, a mangiarsi un gelato, noi siamo andati alla trattoria osvaldo, una delizia.
Ad Alassio da vedere il Muretto di Alassio.
All'inizio era un semplice muretto ad argine del giardino pubblico ma poi negli anni Cinquanta il muro iniziò ad essere abbellito da diverse piastrelle di forma irregolare. La prima fu posizionata nel 1951 dallo scrittore statunitense Ernest Hemingway alla quale si aggiunsero quelle decorate del Quartetto Cetra e di Cosimo Di Ceglie. Il rito prosegue ancora oggi e tante sono le firme di personaggi celebri - circa 500 - che adornano il muretto alassino. Che ha consolidato la sua popolarità con il concorso di bellezza di Miss Muretto.
Da non perdere a maggio i parchi della Liguria:
(Beigua, Alpi Liguri, Aveto, Antola, Portofino, Montemarcello). Con pacchetti tutto incluso potreste avere una guida escursionistica ambientale per tutte le visite ed escursioni; spostamenti dal punto di arrivo con mezzi; pranzo/degustazione, pranzo al sacco, cena e pernottamento al rifugio; e non perdetevi le attività serali.

Estate in Liguria, le migliori offerte del 2018 per vivere le cinque terre