2015, offerte in Liguria e a Porto Venere

Quali sono le migliori offerte per le vacanze in Liguria nel 2015? E soprattutto quali i periodi in cui le sono più numerose e interessanti e consentono di attirare numerosi turisti da ogni parte d'Italia e d'Europa? Nel 2015 le offerte per visitare la Liguria permettono agli operatori turistici liguri di far crescere i consensi a favore della Liguria.

La Liguria è particolarmente apprezzata per il suo clima mediterraneo, le estati soleggiate e gli inverni miti regalano ampie possibilità per i visitatori e per gli abitanti del posto di dedicarsi all'esplorazione dello splendido territorio ligure. Il paesaggio è reso ancor più bello dalle innumerevoli coltivazioni di vite, olivo e alberi da frutta ma soprattutto grazie alla coltivazione dei fiori.

Offerte a Portovenere


Particolare interesse nel periodo invernale ricade sul Parco Naturale Regionale di Porto Venere il quale offre un paesaggio unico con le sue alte coste, le grotte, la vegetazione che in ogni stagione permea l'ambiente con le mutevoli sfumature di colore. Elemento che fonde ed armonizza ogni particolare è il mare, talora calmo e cristallino, tanto da riflettere simile ad uno specchio incantato le rocce multicolori ed il volo dei gabbiani, talvolta mosso e quasi rabbioso quando, ruggendo, si infrange contro la roccia su cui svetta la Chiesa di San Pietro. A coronare il Parco l'arcipelago con le tre Isole Palmaria, Tino e Tinetto, che sfidano l'azzurro mare in un turbinio di aromi e sguardi verso l'infinito. Ma il Parco non è solo Natura, qui la Storia alberga dall'epoca preistorica, con la Grotta dei Colombi, fino al recente passato in cui Marconi sperimentò davanti al Borgo i suoi innovativi studi.

L'Isola Palmaria chiude l’orizzonte di Porto Venere, separata dall’antico borgo medievale da uno stretto braccio di mare, detto "Le Bocche". L’isola è collegata a Porto Venere per mezzo di vaporetti e di imbarcazioni di privati che sbarcano i turisti presso il Terrizzo, da dove si può iniziare l’escursione: alla destra, l’ampia sterrata via Schenello. Sottocosta sono visibili gli allevamenti di mitili, con la caratteristica coltivazione su paletti di legno.

Estate in Liguria, le migliori offerte del 2018 per vivere le cinque terre